Veniamin Kazanskij: “Gloria a Te, Signore, per tutto!”

Unione Sovietica, anno 1922. Le autorità comuniste arrestano il metropolita di Pietroburgo Veniamin Kazanskij ed esponenti di spicco del clero. Il metropolita è accusato di opporsi alla confisca dei beni della Chiesa portata avanti dal governo. Inoltre aveva invitato i suoi fedeli a non aderire, sotto pena di scomunica, al movimento scismatico filosovietico degli ‘innovatori’.
Ci fu un processo con udienze molto partecipate che terminò con la condanna a morte di Veniamin. Il metropolita mantenne, lungo tutto il processo, un comportamento eroico e sereno. Si ricordano queste sue parole:

« Che posso dire di me? Forse una cosa soltanto … Non so se la vostra sentenza sarà di vita o di morte, ma in ogni caso, con la stessa devozione volgerò gli occhi in alto, mi farò il segno della croce e dirò: “Gloria a Te, Signore, per tutto!”».

Due giorni prima dell’esecuzione, avvenuta nella notte tra il 12 e il 13 agosto, il metropolita Veniamin scrisse le righe seguenti:

« È difficile varcare il Rubicone della consegna totale alla volontà di Dio, ma quando questo accade l’uomo è ricolmo di consolazione, di pace interiore tra le sofferenze … Lo dicevo anche prima, ma ora mi sembra di aver colmato la misura, ho provato quasi tutto: la prigione, il processo, gli scherni, la condanna a morte richiesta a furor di popolo, l’ingratitudine umana, il tradimento, i voltafaccia, l’inquietudine e la responsabilità per la sorte di altri uomini e perfino della Chiesa stessa … Sono ben strani i ragionamenti di alcuni, talvolta anche illustri pastori, secondo cui bisognerebbe transigere su tutto per salvarsi la vita. Ma allora Cristo a che serve? Per rimettersi in piedi, cercano di poggiare su quello che è la rovina della Chiesa. Non possiamo risparmiarci per la Chiesa, né sacrificare la Chiesa per proteggere noi stessi».

(cit in: Giovanna Parravicini, Marija Judina più della musica, pp. 35-36)

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: